Che tipo di medico tratta fungo del chiodo in piedi, principi di trattamento

Molti di noi mai sentito l'espressione: «mi sembra di funghi sulle unghie dei piedi, ma non so a quale medico rivolgermi». Davvero, che cosa è questa malattia così e chi lo può guarire? Lasciare tutto in ordine.

Il medico

Quindi, se si sente il prurito tra le dita dei piedi, accompagnata da arrossamento e desquamazione della pelle, e con questo con le unghie accadono cose strane: si ingialliscono, diventano più spesse, cominciano a sfaldarsi, a sgretolarsi, e a volte molto sgradevole odore, la suddetta espressione potrebbe trattare e a voi. Francamente, poco piacevole, poiché questi sintomi indicano l'inizio molto sgradevole di una malattia, chiamata onicomicosi e causata da parassiti sulla pelle umana patogeni funghi. Secondo medici statistici, tra i più comuni infezioni è necessario una volta per malattie respiratorie.

Cercheremo brevemente raccontarvi quello che gli specialisti devono e possono restituire salute e ripristinare la pace della mente.

Vai dal medico! Ma a quale?

Se si hanno notato avete questi sintomi, non disperate e non fatevi prendere dal panico, soprattutto, non cercare di fare autosufficiente trattamento. Prima si decide di chiedere aiuto ad uno specialista competente, più aumenteranno le possibilità di una guarigione completa dalla malattia.

Allora, a quale medico di andare con il fungo del chiodo? Vi consigliamo per prima cosa rivolgersi al medico di famiglia, se disponibile, o al medico di distretto policlinico, a cui si è collegati. Si osserveranno voi e ascoltare i reclami, dopo di che sarà dimesso direzione all'esperto. In impliciti casi lo specialista sarà dermatologo, che si terrà completi di laboratorio e strumentali diagnostici di ricerca.

Se la diagnosi di micosi non è confermata, o nel vostro villaggio manca stretto specialista proprio per malattie fungine, che, diciamo sotto, proprio dermatologo occuperà il trattamento.

Anche lui ha tutte le conoscenze necessarie in questo campo, solo il suo immediato specializzazione è molto più ampio: è una patologia cutanea epiteliali, connessi con tutti i tipi infiammatorie, parassitarie, virali, batteriche, e anche le infezioni fungine. Quando un fungo in piedi i problemi più locali e si riferiscono direttamente alla cornea piastre.

Trattamento eseguito il fungo del chiodo

Qui è necessario fare una piccola precisazione: i colori e i cambiamenti strutturali unghie possono essere collegati anche con le malattie degli organi interni o sistemi – simile risultato per la diagnosi differenziale anche è possibile. Con questo stato di cose alla terapia, si connettono anche altri esperti.

Nel caso, se i sintomi onicomicosi sono confermati, in presenza dello stato in una struttura sanitaria, il disturbo si occuperà di medico specializzato in malattie fungine. Lo specialista chiamato mycologist.

Un paio di parole sui principi di trattamento

Non importa chi è il trattamento dermatologo o mycologist, agiranno secondo la seguente esperienza accumulata schema:

  • inizialmente viene redatto un piano individuale di terapia;
  • controlla l'andamento del trattamento fino al raggiungimento finale di un risultato positivo;
  • vengono assegnate le misure di prevenzione.

I funghi, come altri microrganismi, hanno la proprietà di adattarsi all'azione anche i più potenti farmaci, pertanto, il più grande effetto dà un trattamento completo della malattia, che comprende una combinazione di compresse + vernici speciali o unguenti. In alcuni casi vengono assegnati iniezione e integratori vitaminici. Il medico può consigliare anche l'uso del popolo metodi di trattamento, ma solo come complemento al corso principale di terapia e sotto la sua supervisione.

Nelle fasi iniziali la malattia si può guarire anti-infiammatori anti-fungine vernici, per un paio di mesi di restauro unghie.

Per i casi più gravi micologo può assegnare i fondi, capaci di togliere le unghie. Si tratta di farmaci, di avere un quadro naturale di oli essenziali, contribuiscono non solo alla perdita paziente chiodo, ma e abbastanza rapida comparsa di nuovo.

E in più casi senza pillole di impatto sistemico fare a meno di non riuscirà. La loro selezione il medico prende in considerazione non solo l'efficacia del loro impatto in questo caso specifico, ma individuale e la tollerabilità del paziente e i possibili effetti collaterali.

Purtroppo, il processo di trattamento, soprattutto durante l'esecuzione di casi, a volte può durare per diversi mesi. Pertanto, è molto importante la pazienza e la rigorosa applicazione delle raccomandazioni del medico.

Prevenzione

Quando i sintomi della malattia finalmente si stanno ritirando, il medico prescrive un doppio sopralluogo, che include e il resto delle analisi di laboratorio. Il primo viene effettuato direttamente al termine del corso di terapia, il seguente – dopo un mese. In caso di sospetta recidiva il medico può prescrivere un trattamento ripetuto.

In conclusione - sulle misure di prevenzione

È necessario ricordare che il mancato rispetto raccomandati medico specialista misure preventive minaccia di un ritorno della malattia.

E non dimenticate le principali precauzioni, quali:

  • non trascurare quotidiane igienico procedure per stop, assicuratevi di lavare i piedi la sera;
  • proteggere da lesioni chiodo cuscini e la pelle sui piedi;
  • regolarmente lavare e asciugare le scarpe. Sul sito abbiamo scritto su strumenti e metodi per l'elaborazione di scarpe da funghi;
  • nelle aree comuni (bagni, saune, piscine, spiagge, palestre, ecc) abbia con sé un cambio di scarpe e non usare mai qualcun altro;
  • eseguire periodicamente la pulizia appartamenti da funghi mezzi raccomandati dal medico;
  • infine, ancora una volta: quando i primi sospetti sintomi che ricordano la malattia fungosa, senza indugio, rivolgersi a un dermatologo o il micologo.

La chiave per una rapida e definitiva guarigione è tempestivo il ricorso al medico!

02.07.2019